Ecografi Portatili Wireless B/W

Ecografi Portatili Wireless B/W ATL

Sonda Ecografica Wireless MicroConvex

Sonda Ecografica WiFi Micro Convex ATL

Applicazioni degli Ecografi portatili Wireless ATL nel servizio di trasporto neonatale

In tutte le regioni sono presenti servizi di trasporto neonatali in cui noi, neonatologi che lavoriamo in centri di terzo livello, siamo chiamati per andare ad assistere e trasferire neonati, talvolta anche gravi, che nascono in centri di I e II livello dove per di più  le sonde ecografiche spesso non sono disponibili.
Credo che, a tal proposito, avere con sé degli ecografi portatili wireless ATL, una volta giunti in loco o quando si è in ambulanza, possa fare la differenza, inoltre l’ecografia è diventata ormai una sorta di “stetoscopio”, uno strumento che ogni medico dovrebbe avere con sé e saper usare in quanto incrementa notevolmente le nostre capacità diagnostiche d’altra parte potenzia le possibilità terapeutiche.
Ecco la lista che vi propongo, qui di seguito,
“Possibili applicazioni degli ecografi portatili wireless ATL durante il servizio di trasporto Neonatale” a seconda del campo di applicazione:

1. Respiratorio:
Sonda Ecografica Wireless Lineare ATL 10,0 – 14,0 MHz : Consente di effettuare la diagnosi differenziale tra malattia delle membrane ialine e la tachipnea transitoria neonatale. Può escludere la presenza di air leak o versamento pleurico, concedendo di scegliere la strategia di supporto respiratorio migliore.
2. Cardiovascolare:
Sonda Ecografica Wireless MicroConvex ATL 3,5 – 5,0 – 7,0 MHz:  Effettua una valutazione della funzionalità miocardica e di escludere stati di bassa gittata da riduzione del precarico o della funzione ventricolare, indirizzando le scelte terapeutiche. Permette inoltre di escludere la presenza di cardiopatie congenite maggiori.
3. Neurologico:
Sonda Ecografica Wireless MicroConvex ATL 3,5 – 5,0 – 7,0 MHz: Supporta la possibilità di identificare le principali lesioni neurologiche: emorragie endoventricolari e/o parenchimali; ischemia cerebrale et c
4. Campo accessi venosi.
Sonda Ecografica Wireless MicroConvex ATL 3,5 – 5,0 – 7,0 MHz: Esegue in maniera accurata la tip location durante il posizionamento di cateteri venosi ombelicali ed epicutaneo-cavali.
Sonda Ecografica Wireless Lineare ATL 7,5 – 10,0 MHz : Venipuntura ecoguidata della vena femorale nel neonato in cui risulti impossibile il posizionamento di un catetere venoso periferico o ombelicale.